Islanda

A pesca in Islanda

Scozia

A pesca in Scozia

Irlanda

A pesca in Irlanda

Scandinavia

A pesca in Scandinavia: Svezia, Norvegia, Finlandia

Italia Gorizia

A pesca al confine italo-sloveno

Slovenia

A pesca in Slovenia

Estonia

A pesca in Estonia

Croazia

A pesca in Croazia

lituania

A pesca in Lituania

Spagna

A pesca in Spagna

Accessi al sito:

 

Estonia una terra tutta da scoprire ai margini del nord est Europa a pesca di Salmoni, Trote di Mare, Fario, temoli e Lucci a: Mosca, spinning ed esche naturali

L'Estonia è uno stato (45.226 km², 1 342 409 abitanti, capitale Tallinn) dell'Europa. È il più settentrionale degli Stati baltici.

Confina a sud con la Lettonia, ad est con la Russia, ad ovest con il Mar Baltico e a nord con il Golfo di Finlandia che separa le due terre; i due stati si trovano a poche decine di chilometri e le due capitali: Tallinn e Helsinki sono una di fronte all'altra, separate da circa 80 km di mare.

L'Estonia è una repubblica parlamentare; la lingua ufficiale è l'estone; molto simile al finlandese, appartiene come quest'ultimo al ceppo ugro-finnico. La forte minoranza slava utilizza il russo; è inoltre molto diffusa la conoscenza dell'inglese.

I fiumi ed i laghi Estoni.

Il Paese conta numerosi laghi. Il più grande è il Lago dei Ciudi (in estone Peipsi Järv), situato al confine con la Russia; la parte estone ha un'estensione di 1570 Km² ed è il quarto lago di acqua sorgiva più grande in Europa. Un altro lago rilevante, situato nella parte centrale del Paese, è il Lago di Võrts (in estone Võrtsjärv) (270 km²). Sul territorio estone si contano circa altri 1200 laghi naturali, molti dei quali si trovano a Sud del Paese.

I fiumi più importanti d'Estonia sono il Pärnu (144km), il Kasari (112km) e l'Emajõgi (101km).

La PESCA in Estonia.

Noi ci dedicheremo alla pesca di Salmoni, trote di mare, trote fario, temoli e lucci da insidiare principalmente a Mosca, spinning ed in alcuni tratti anche con esche naturali.

Periodi di pesca:

Specie Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Sett Ott Nov Dic
Salmone ** **** **** **
Trota di Mare ** **** **** **
Trota fario ** **** **** *** ** ***
Temolo **** **** *** *** *** **** *** **
Luccio * **** **** *** *** **** *** *** *

La natura Estone riserva habitat ancora parzialmente incontaminati in cui potrete pescare prede selvagge.

estonia lucci Slja River Purtse River

Kaiu lake

Viaggio di pesca a Ottobre - fine novembre

Il mese di novembre è molto particolare in quanto l'attività dei salmoni dipende fortemente dal periodo di frega, può succedere che a seconda della stagione la frega inizi prima del previsto e in questi casi anche se la pesca non è ancora chiusa è altamente improbabile riuscire a tirar su anche un solo salmone.

L’autunno è il periodo migliore per la pesca del salmone e delle trote di mare. In Estonia ci sono molti fiumi ottimi per la pesca del salmone. Salmoni e trote di mare in questo periodo iniziano la risalita sui fiumi della costa per il periodo di frega, il periodo migliore va dall’inizio di ottobre ai primi di dicembre. In autunno è possibile praticare la pesca al salmone anche in mare a partire dalla fine di settembre fino a fine novembre. Il periodo è ottimale anche per la pesca al luccio che prima dei grandi freddi è in piena attività per assicurarsi le riserve per l’inverno.
La pesca al temolo infine è ancora praticabile con ottimi risultati in ottobre e novembre condizioni atmosferiche permettendo....

Viaggio di pesca a primavera - Estate: maggio - settembre

I mesi di maggio e giugno sono I migliori per la pesca in Estonia. Questo è il periodo migliore per catturare trote fario, temoli e lucci.

I livelli di acqua dei fiumi in questo periodo dell’anno sono ottimali, le trote dopo i periodo invernale tornano ad alimentarsi a pieno regime. Le trote più grosse vengano catturate in questo periodo. Il periodo del giorno più profiquo alla pesca è la mattina presto e la sera fino a notte inoltrata. Alla fine di maggio primi di giugno è il periodo per eccellenza per la pesca a mosca secca, iniziano infatti le schiuse delle fatidiche mosche di maggio, un vero spettacolo veder volteggiare a pelo d’acqua questi magnifici insetti ed altrettanto spettacolari sono le grosse bollate delle trote e temoli che cercano di “ingurgitarli” a più non posso. Il periodo è ottimale anche per la pesca a spinning i migliori artificiali sono rotanti ed ondulanti.

La trota non è il solo pesce che è possibile insidiare in questo periodo dell’anno, altrettanto interessante è la pesca al temolo che ha appena finito il periodo di frega ed è affamato. Questi pesci sono presenti in gruppi numerosi in diversi corsi d’acqua Estoni, ed allieteranno le vostre giornate di pesca.

Anche i lucci sono in piena attività in questo periodo. Anche per loro è appena termianta la frega e sono in caccia per recuperare le forze perdute….

La natura circostante adesso la fa da padrona, i germogli, le fioriture, prati verdi, completeranno il paesaggio a voi circostante, una vera esplosione di colori vi farà vivere emozioni uniche da immortalare con splendide fotografie, che vi aiuteranno a raccontare la vostra stupenda avventura di pesca in questa terra ancora incontaminata dal turismo di massa…

Per informazioni sui prezzi e personalizzazioni contattami