Islanda

A pesca in Islanda

Scozia

A pesca in Scozia

Irlanda

A pesca in Irlanda

Scandinavia

A pesca in Scandinavia: Svezia, Norvegia, Finlandia

Italia Gorizia

A pesca al confine italo-sloveno

Slovenia

A pesca in Slovenia

Estonia

A pesca in Estonia

Croazia

A pesca in Croazia

lituania

A pesca in Lituania

Spagna

A pesca in Spagna

Accessi al sito:

 

Islanda Estremo Nord Europa, il sogno diventa realtà

L'Islanda è la terra più a Nord d'Europa, è un'isola geologicamente giovane. Al termine dell'ultima glaciazione, l'isola era completamente coperta da uno spesso strato di ghiaccio, che con la sua pressione ha lasciato sotto di se ampie zone di terreno al di sotto del livello del mare. Quando il ghiaccio e la neve si sono sciolti si sono espansi ed hanno formato fiumi e laghi in cui le specie ittiche inizialmente abituate a vivere in mare si sono adattate alla vita in acqua dolce.

Le specie di pesci che possono trovarsi nelle acque islandesi sono essenzialmente 5 (e soltanto queste):

Salmone Atlantico
Trota fario
Salmerino Artico
Stickleback
Anguilla

Noi cercheremo di insidiare le prime tre....

La pesca a mosca nei laghi e nei fiumi in Islanda è uno sport molto popolare e non c'è bisogno di allontanarsi troppo da Reykjavik per trovare molti fiumi per trote e salmoni ed eccellenti laghi artici per insidiare Salmerini e trote.

Ovunque in Islanda è possibile trovare fiumi e laghi ottimi per la pesca, il territorio è molto vasto e quasi completamente selvaggio e disabitato. Trote selvagge e salmerini sono l'obbiettivo prediletto della pesca in lago. L'obbiettivo principale per la pesca sul fiume è e rimane il salmone atlantico, accompagnato dalle trote di mare di risalita, trote fario e salmerini.

La stagione di pesca in Islanda inizia in Aprile in diversi corsi d'acqua fiumi e laghi in cui risalgono le trote di mare. Nei restanti corsi d'acqua la stagione parte in Maggio e finisce a settembre, tranne che per i laghi dell'altopiano in cui la stagione inizia a giugno e termina in agosto.

La stagione di pesca al salmone atlantico inizia a giugno e si protrae fino a metà settembre. In molti fiumi da salmoni la chiusura stagionale è anticipata al primo settembre.

L'alta stagione per la pesca al salmone va dalla metà di luglio alla metà di agosto, in questo periodo è veramente difficile poter trovare permessi di pesca, inoltre i prezzi giornalieri dei suddetti possono arrivare a cifre esorbitanti: 1700€/giorno....

In questo magnifico ed allo stesso tempo ostile lembo di terra in mezzo all'Oceano Atlantico le nostre guide sono dei veri professionisti. Sapranno accompagnarvi nei posti più pescosi, nei tratti giusti nei momenti giusti, grazie alla loro maturata esperienza di pesca in queste acque. Sono tutte guide locali, e credo che in una terra così vasta e colma di acque pescabili se non sei accompagnato da una guida esperta che conosce ad occhi chiusi ogni palmo d'acqua, il rischio del "cappotto" è quasi assicurato....