Islanda

A pesca in Islanda

Scozia

A pesca in Scozia

Irlanda

A pesca in Irlanda

Scandinavia

A pesca in Scandinavia: Svezia, Norvegia, Finlandia

Italia Gorizia

A pesca al confine italo-sloveno

Slovenia

A pesca in Slovenia

Estonia

A pesca in Estonia

Croazia

A pesca in Croazia

lituania

A pesca in Lituania

Spagna

A pesca in Spagna

Accessi al sito:

 

La Slovenia è a due passi dall'Italia, ma a differenza del nostro paese la regolamentazione della pesca nelle sue acque interne è molto rigida e controllata, questo ha permesso ai pesci immessi o selvaggi di ambientarsi e crescere e divenire prede ambite per ogni pescatore che voglia insidiarli principalmente con la tecnica della pesca a mosca, ma anche a spinning o con esche naturali. Di seguito riporterò soltanto alcune informazioni riguardo le possibilità di pesca e di sistemazione, nei prossimi mesi cercherò di integrare queste informazioni aggiungendo gli altri contatti che per ragioni di tempo non sono riuscito ancora a descrivere.

I pesci che potrete insidiare sono:

1) Trota Fario (la regina dell'acqua dolce del nostro continente)

2) Trota marmorata (presente in alcuni corsi d'acqua al confine con l'Italia)

3) Trota Iridea (pesce immesso proveniente dal Nord America oggetto di ripopolamenti continui)

4) Salmerini di Fonte (pesce immesso, proveniente dai paesi del nord oggetto di ripopolamenti)

5) Salmone del Danubio (presente in alcuni corsi d'acqua pescabile solo da dicembre a febbraio)

6) Temolo (presente in quasi tutte le acque della Slovenia, pesce selvaggio ed oggetto di ripopolamenti saltuari)

Periodi di pesca:

Marzo - Novembre pesca ai salmonidi in tutti i corsi d'acqua

Novembre - febbraio pesca al salmone del Danubio

Fiumi in cui potrete pescare:

Soca: è probabilmente il più famoso fiume alpino della Slovenia. Nasce dalle spettacoplari Alpi Giulie, ed ospita trote marmorate da record, oltre a fario, iridee, ed i Temoli del ceppo adriatico. Stagione di pesca Aprile - Ottobre

Idrijca: senza dubbi è uno dei fiumi sloveni più impegnativo dal pun to di vista della pesca. Un tartto misto con pietre sommerse e Chalk stream caratterizza la micro flora e fauna acquatica di questo corso d'acqua generando un habitat unico nel suo genere. Questa elevata quantità di cibo, rende il pesce molto selettivo e difficile da ingannare, soprattutto se si tratterà di una meravigliosa marmorata indigena. Stagione di pesca Aprile - Ottobre

Sava: questo fiume è il corso d'acqua alpino più lungo della Slovenia. Il fiume si divide in due diramazioni Sava Bohinjka e Sava Dolinjka. La parte più alta è famiosa al mondo della pesca per i suoi magnifici temoli le grosse ikridee e le selvagge fario. Nel periodo invernale è ideale per la pesca a mosca al salmone del danubio presente in queste acque. Periodo di pesca: aprile - novembre per le trote ed i temoli, dicembre - febbraio per i salmoni del danubio.

Radovna: è il proseguimento della Sava Dolinjka oltre il lago Bled. Le abbondanti schiuse delle Caddis alimentano le selvagge fario che in queste acque costituiscono la specie predominante. Ma anche le iridee non mancano. In un giorbno fortunato potrete inoltre imbattervi nelle spettagolari trote tigre incroci ibridi fra fario e salmerini di fonte. Periodo di pesca Marzo - Novembre.

Krka: è un corso d'acqua davvero interessante è un magico Chalk stream, è ben noto per le sue grosse fario, e per le discrete iridee, così come nella zona bassa è presente il salmone del danubio. Il periodo di pesca è marzo - Novembre.

Sora: un altro affluente del sava, dalla sorgente si divide in due biforcazioni, entrambi i corsi sono eccellenti per la pesca alle fario specie ittica predominante, vi è inoltre una buona rappresentativa di temoli. In inverno il corso d'acqua è ottimo per la pesca al salmone del danubio. Periodo di pesca: aprile - ottobre per le trote ed i temoli, novembre - febbraio per i salmoni del danubio.

Unec: è il più celebre chalk stream della Slovenia e come tutti gli Chalk è del tutto naturale. La microfauna è molto abbondante , gli insetti son molto numerosi, soprattutto le sedge in serata. E' il posto ideale per la pesca a mosca secca. L'Unec è inoltre famoso per i bellissimi temoli e lebelle trote fario native. Periodo di pesca Maggio - Novembre

Iscica: è un altro piccolo chalck stream. Le trote fario sono predominanti con un numero decente di temoli. E' inoltre posssibile catturare salmoni del danubio. Periodo di pesca: Marzo - Novembre

Kolpa: un altro affluente a suddel Sava, anch'esso unico nel suo genere per l'acqua dal color verde intenso. Ospita nel suo corso, trote fario indigene, iridee, temoli e salmerini. Periodo di pesca: aprile - novembre per le trote ed i temoli, dicembre - febbraio per i salmoni del danubio.

Triska Bistrica è un piccolo affluente di sinistra del Sava, nasce dalle montagne Karavanke vicino alla città di Trzic. Il fiume è molto piccolo ma ospita native fario combattive. Periodo di pesca Aprile - Novembre.

Savinja: uno dei maggiori affluenti del Sava si unisce al Sava da Kamnik alpe Savinja, questo è situato nella parte Est della Slovenia. L'acqua trasparente offre momenti di pesca a mosca indimenticabili per trote fario, temoli ed iridee. Periodo di pesca Aprile - Novembre.

Kamniska Bistrica, è un piccolo torrente primaverile che nasce sulle alpi Savinja non lontano da Kamnik, vicino alla sorgente è popolato da fario native dai colori spettacolari così come da temoli. Periodo di pesca Aprile - Novembre.

Paesaggi della Slovenia

Slovenia Slovenia 2

Slovenia 3 slovenia 4

Lodge e sistemazioni:

Hotel Pensione

Pensione Stare Pensione Stare camera

pensione stare ristorante Pensione stare giardino

L' Hotel pensione è situata proprio a ridosso del magnifico lago di Bohinj nel cuore del paradisiaco parco nazionale di TRIGLAV. Punto di forza per il turismo immerso nella natura sia nel periodo invernale grazie alle piste di sci nelle immediate vicinanze che in primavera estate punto di partenza per escursioni, passeggiate a cavallo e soprattutto per appassionati di pesca in acque limpidissime e popolate di trote fario, iridee e temoli.

L'albergo offre un trattamento di mezza pensione che vi consentirà dopo una abbondante colazione, di poter trascorrere l'intera giornata immersi nella natura e ritornare alla sera per un ottima cenetta e un rilassante dopocena.

La pensione potrà procurarvi i permessi di pesca per i tratti di fiume nelle immediate vicinanze e potrete fare posto tappa qui per andare a pesca nei corsi d'acqua attigui.

Radovna 32 km (40 min.)
Soca 70 km (90 min.)
Unica 95 km (90 min.)
Krka 105 km (120 min.)

I tratti di fiume serviti dall'albergo sono:

Sul lago Bohinj potrete pescare a mosca, spinning e con esche naturali. I pesci che insidierete e le misure minime.

Stagione di pesca lago Bohinj dal 01.04. al 14.11.

Pesci presenti Misure minime in cm Catture giornaliere
Trota di lago 40 1
Trota fario 28 3
Salmerino di fonte 20 6
Trota iridea 24 3
Temolo 40 3
Cavedano 30 3
Tutte le altre specie ittiche sono protette tutto l'anno

Possibilità di affittare appartamenti nella zona di Tolmin per 2 persone per periodi da 3 a 7 giorni a prezzi variabili da 35-45€ al giorno, oltre ad appartamenti di dimensioni maggiori per 4-7 persone per periodi analoghi a prezzi veramente interessanti.

Pesca a spinning in acque Italo - Slovene a caccia di marmorate, fario, iridee, temoli e lucci....

Posto tappa a Gorizia presso il caratteristico B&B Italiano al 100% molto accogliente e posizionato direttamente sulle rive dell'Isonzo a 500m dal confine con la Slovenia. Giovanni il gestore del B&B sarà in grado di procurarvi i permessi di pesca per pescare sull'Isonzo nelle acque di confine e sarà lieto di accompagnarvi con la sua piccola imbarcazione nel tratto di fiume (altrimenti non raggiungibile da terra), a pesca di trote e ciprinidi a spinning o a mosca. Il fiume ha le sponde impraticabili quindi solo sulla barca potrete pescare la dove quasi nessun altro a pescato fino ad oggi. I pesci sono calati giù dalla Slovenia e si sono accumulati appena prima della pescaia. In questo modo è come se fosse una vera e propria riserva di pesca ma a costi notevolmente più contenuti...

Giovanni ha contatti con i gestori delle acque slovene dell'Unec per la pesca a mosca, e per poter pescare i grossi lucci nel Vipacco Sloveno in compagnia di una guida locale che conosce palmo a palmo queste acque.

Quindi riepilogando facendo posto tappa a Gorizia (in Italia) potrete pescare anche a spinning trote: fario, iridee e marmorate nell'Isonzo e nei corsi d'aqua limitrofi, per non parlare dei lucci nel Vipacco. La pesca a spinning è piuttosto bistrattata in Slovenia, per questo volendola praticare in questa zona in fiumi che non hanno niente da invidiare da quelli Sloveni, l'unica possibilità è affidarsi ai consigli e all'esperienza di Giovanni al confine Sloveno....